sfondo
fondoarticolo

FABRI FIBRA

Il Rap in Italia

Radu Alexandru Munteanu, Petrica Roman • gennaio 2009

Fabrizio Tarducci, ecco il suo nome reale, un ragazzino nato in una cittadina di provincia il 17 ottobre 1976, fratello maggiore del rapper Nesly Rice, inizia ad interessarsi e ad avvicinarsi alla musica da adolescente, incidendo il primo brano a soli17 anni.

Alcuni dipingono Fibra come un disadattato con un'infanzia difficile a causa della rabbia espressa da molti testi e dell'atteggiamento scontroso, esso si è definito come una persona normale che crea dei personaggi nelle sue canzoni per far dire loro i temi di cui intende parlare. Fabri è stato molto colpito dal divorzio dei suoi genitori quando andava alle medie. In seguito finirà le scuole superiori con il minimo dei voti per poi dedicarsi a vari lavori senza però mai trovarne uno fisso. In seguito al disco Mr. Simpatia, quando firmò il contratto per entrare in major, si trasferì a Milano dove si stabilì in un appartamento assieme ad altre due persone.

Qui accadde un singolare episodio raccontato dal rapper in un'intervista: pare che Fibra non abbia rivelato ai suoi coinquilini del suo progetto musicale per paura che questi pensassero di lui come ad un illuso e quando scriveva versi delle sue canzoni diceva loro che lavorava per fare le istruzioni dei walk-man. Della vita sentimentale di Fibra non si sa quasi niente perché lui ha dichiarato apertamente di essere contrario al gossip. E' possibile (pur non essendo mai stato da lui confermato) che il giovane rapper, da piccolo, sia quasi annegato come spesso dichiarano frasi che si ritrovano nei suoi testi.

Oltre a essere noto sulla scena Rap underground per i lavori con gli Uomini di Mare,

fibra

[foto:fonte it.wikipedia.org]

Fabri Fibra ha avuto grande successo grazie ad alcune esibizioni di freestyle, soprattutto grazie alla vittoria nel prestigioso Mortal Kombat, dove affrontò in finale Kiffa. Nel 2002 esce il primo album da solista di Fabri Fibra intitolato Turbe Giovanili, dove scrive le sue rime su musiche prodotte e arrangiate da Neffa. L'anno seguente esce Lato & Fabri Fibra, lavoro che chiude il progetto Uomini Di Mare con Lato. Il 1 settembre 2004 escono contemporaneamente Home di Nesly Rice e Mr. Simpatia di Fabri, che, con liriche blasfeme e contorte, prende di mira ogni cosa, tra cui anche Tormento dei Sottotono.

HAVING YOUR SAY

magazine interculturale